ConveyThis

facebook
instagram
messenger

facebook
instagram
messenger

Privacy Policy  

  

475187

News

Juventus, è la fine di un ciclo. Tanti errori, la colpa è di tutti

12/05/2022 22:03

editorial board

Juventus, è la fine di un ciclo. Tanti errori, la colpa è di tutti

Juventus, è la fine di un ciclo. Tanti errori, la colpa è di tutti. L’analisi sulla stagione e le recenti scelte della società

Juventus, è la fine di un ciclo. Tanti errori, la colpa è di tutti. L’analisi sulla stagione e le recenti scelte della società

 La finale di Coppa Italia certifica quello che la Juventus ha provato a nascondere fino all’ultimo: è finito un ciclo, quello dei 9 scudetti consecutivi, e la nuova generazione bianconera non è ancora pronta a vincere. Troppa la leggerezza con la quale negli ultimi anni si è rinunciato a grandi campioni come Mandzukic, Pjanic, Matuidi e anche Emre Can, molte le scommesse che non si sono rivelate all’altezza (Ramsey, Arthur), abbassando il livello della rosa mentre il monte sfiorava livelli critici. Ci si può aggrappare agli abbagli di Valeri (il rigore su Lautaro e il mancato secondo giallo a Brozovic su tutti) e di un Var nato per limitare gli errori, ma diventato uno strumento artificiale che supporta poco e aumenta sensibilmente la discrezionalità, inducendo spesso l’arbitro a cambiare la sua decisione dal campo. Ma la verità è che nei quattro confronti stagionali contro l’Inter la Juve ha pareggiato una volta, perdendo le altre 3: una a tempo scaduto, l’altra meritando di vincere e l’ultima in finale di Coppa Italia

arrivabene-nedved-cherubini-mg0-9718.jpeg
274014169_736225563997844_3046981120027746730_n.jpeg

Stay up to date on all the news. Leave us your email beside

subscribe to the newsletter

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder