#FINOALLAFINE

 
it en es fr

Juve, Allegri sbotta: «Crisi? A qualcuno è andato di traverso il panettone!»

club bianconero
28/12/2018 19:40
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
=
File
 
Contatti
 

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Sampdoria. Il tecnico bianconero si è soffermato sulle vicende vergognose che hanno riguardato Inter-Napoli. Ecco le dure parole del mister:«Purtroppo in Italia abbiamo perso educazione e rispetto. Questo non riguarda solo il calcio. I bambini sono il futuro dell’Italia, purtroppo ce n’erano tanti a San Siro. Dobbiamo riavvicinarli per riportarli allo stadio, l’ambiente calcio è molto influenzante in questo senso e quindi dobbiamo essere responsabili ed intelligenti. Fermare le partite? Ha solo un impatto momentaneo. Vanno presi provvedimenti seri, anche con l’utilizzo della tecnologia, per individuare e punire chi crea problemi. Altrimenti si cade nell’ipocrisia, anche perché quando vogliono le cose le fanno…».

Allegri ha anche lodato il suo avversario, la Sampdoria di Marco Giampaolo:«La partita è difficile, loro vivono un buon momento, non vanno sottovalutati. Fortunatamente avrò tutti a disposizione. Servono i tre punti, bisogna tirare fuori le ultime energie prima della sosta. Avremo bisogno della spinta dello stadio». Battuta finale dell’allenatore, che risponde a chi pensa che la Juventus stia vivendo una crisi e abbia bisogno di innesti a gennaio:«La partita di Bergamo è stata straordinaria, abbiamo giocato per buona parte della gara in 10 e potevamo pure vincerla. Non venitemi a parlare di crisi Juve, non scherziamo: abbiamo totalizzato 50 punti, vincendo 16 partite e pareggiandone 2. Forse a qualcuno è andato il panettone di traverso…».

 
Come contattarci
Invia una email
Come contattarci